Le considerazioni di Andrea Matteotti

Riportiamo oggi l’analisi concisa di uno dei nostri più assidui lettori, Andrea Matteotti: da decennale sostenitore di Lewis Hamilton, ammette di rosicare ancora parecchio. Ritiene poi non corretta la strategia adottata da Ferrari per Kimi Raikkonen (danneggiato) e non ha peli sulla lingua per quanto riguarda il Team Haas.

Le parole di Andrea:  “Il risultato finale certamente fa male, addirittura forse più per Kimi, che a mio parere meritava il secondo posto dietro a Lewis in una gara “normale”. Però bisogna sempre fare i conti con il caso e, alla fine, va bene così. Ritengo davvero inaccettabile ciò che è successo in casa Haas, è stato compromesso un risultato storico! I due piloti non hanno commesso alcun errore e il risultato è stato zero punti, per entrambi. Imperdonabile, perchè potevano essere addirittura ventidue.

hh

Nel complesso mi sono divertito: non nego che sto un po’ rodendo, per Lewis (il quale non poteva fare altro, doveva marcare Raikkonen), per Kimi (strategia insensata a mio parere) e per Kevin (Magnussen), che stava dimostrando ancora una volta di essere un super pilota. Ci vediamo in Bahrein!”

Siete d’accordo con lui? Commentate qui e sulla nostra pagina Facebook e fatecelo sapere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...