Road to Melbourne: chi è davvero favorito?

Ci siamo. Ormai è questione di ore. I test hanno dato solamente verdetti parziali, chi è davvero il favorito in Australia? Secondo il nostro Andrea Matteotti…

Melbourne, è ora. Finalmente si riparte, in una una stagione per certi versi  assolutamente rivoluzionaria: Charles Leclerc in Ferrari, Red Bull che monta PU Honda e Alfa Romeo (non più del tutto Sauber) con una line-up davvero interessante. In più, il cambio di regolamento che dovrebbe concedere più pepe alle gare e più sorpassi. Sembra davvero il preludio di una stagione fantastica. Fatto queste premesse, chi arriva a Melbourne da favorito? Ferrari? Mercedes? Red Bull? Difficile che lo sia la Williams. Scherzi a parte, i test ci hanno consegnato una Ferrari in grandissimo spolvero, sia con Vettel che con Leclerc. Mercedes, però, non pare affatto lontana e, soprattutto dal punto di vista affidabilità, sembra superiore alla SF90 di Maranello. In tutto questo, dove si piazza la Red Bull? Finora, sembra le appartenga una “comoda” terza posizione. I timori della PU Honda sono stati sfatati quasi subito, e a Tokyo han dimostrato di voler lottare fino in fondo, consegnando un propulsore discretamente competitivo e affidabile. Penso che già Horner possa leccarsi i baffi. E gli altri, come sono messi? Probabilmente l’Alfa Romeo e la Renault si giocheranno la quarta piazza nel costruttori. E chi dava la Toro Rosso spacciata si deve ricredere. Almeno così sembra. La Williams invece sembra destinata a un’altro anno da ultima della classe, mentre McLaren sembra in netta crescita. Chi è favorito a Melbourne però?

Formula-1-Melbourne-Start-GP-Australia-2018

Se ci fosse un certo Button al volante di una monoposto di un top team di certo direi Jenson, fortissimo come pochi in Australia. Ora come ora, chi potrebbe potrebbe accaparrarsi il primo GP? Hamilton detiene il record di sette pole position su questa pista, di cui due negli ultimi due anni. Abbiamo visto, però, che Vettel ha vinto le ultime due edizioni, e vuole prendersi la terza consecutiva. Leclerc e Bottas, però, non staranno certo a guardare e proveranno a dire la loro. Probabilmente Red Bull, anche se è una pista sulla carta favorevole, sarà la terza forza. Secondo me, comunque, ci divertiremo. Detto questo, che la stagione abbia finalmente inizio!

– Andrea Matteotti (redattore)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...