Vai al contenuto

GP di Francia: le pagelle

A Le Castellet a trionfare, purtroppo, è stata soprattutto la noia. Questo non ha impedito al nostro Andrea Matteotti di rimanere sveglio e di lavorare al consueto pagellone, che vi proponiamo ora. Buona lettura!

racefansdotnet-20190623-183602-23

Lewis Hamilton, voto 10: week-end semplicemente perfetto. Pole, vittoria e gara in testa dalla prima all’ultima tornata. Solo Vettel, con pneumatici nuovi, riesce (per 24 millesimi) a soffiargli il giro veloce, che Lewis aveva ottenuto con gomme bianche blisterate. GIGANTESCO.

Valtteri Bottas, voto 7.5: si riscatta parzialmente dall’opaca performance in Canada ma le prende ancora sonoramente, per la quarta volta di fila, dal compagno di squadra. In più rischia con Leclerc alla fine. RIDIMENSIONATO.

Charles Leclerc, voto 9: sempre davanti a Vettel, dal venerdì mattina alla domenica sera. Gran week-end del monegasco, che alla fine prova anche a passare Bottas. CRESCE BENE IL RAGAZZO.

Max Verstappen, voto 8: rischia di finire dietro a Norris (li separano appena 9 millesimi) in qualifica, in gara fa comunque il massimo e porta a casa il miglior risultato possibile. Ormai ci ha abituato alla massimizzazione totale. COSTANTE.

Sebastian Vettel, voto 6.5: sufficienza piena solamente per il giro veloce ottenuto in extremis. Sfortunato in qualifica, in gara fa quel che può. SPENTO.

Carlos Sainz, voto 8: in partenza è un fulmine, brucia il compagno ed insidia anche Verstappen. La McLaren MCL-34 fa il resto. BRAVO.

Kimi Raikkonen, voto 7: le sue doti innate relative alla gestione delle gomme si confermano e riscattano una qualifica davvero negativa. Poi esce vincitore, anche grazie alle decisioni della FIA, dal quadriello finale. INFINITO.

Lando Norris, voto 8.5: per appena nove millesimi non centra una seconda fila incredibile. In gara combatte contro gli avversari e i problemi idraulici della sua MCL-34. EROICO.

Nico Hulkenberg, voto 6: il compagno di squadra è più veloce per tutto il week-end, ma la penalità di dieci secondi rifilata a Daniel permette a Nico di arrivargli davanti. CHI SI ACCONTENTA GODE.

Pierre Gasly, voto 4: inizio davvero a chiedermi davvero se Verstappen sia invincibile o se lui sia in palese difficoltà. Sicuramente un mix delle due cose. Arriva a punti per miracolo. INGUARDABILE.

Daniel Ricciardo, voto 6: bene in qualifica, arrembante in gara. Anche troppo per i commissari. BASTONATO.

Sergio Perez, voto 6.5: la sua monoposto ormai naviga costantemente nelle retrovie ma lui, nonostante un’iniziale penalizzazione, la porta vicino a una Red Bull. LOTTATORE.

Lance Stroll, voto 6.5: il leitmotiv della stagione. Lentissimo in qualifica, si riprende in gara. Ultimo a fermarsi, chiude dietro al compagno. IN CRESCITA.

Daniil Kvyat, voto 6: malissimo in qualifica (fuori in Q1). Complice la penalità parte molto indietro ma rimonta bene, passando il compagno negli ultimi giri. INCAZZATO.

Alexander Albon, voto 5.5: la sua STR non è in gran forma in Francia… e si vede. Lui fa il suo battendo il compagno in qualifica, ma in gara si fa sorpassare. ROOKIE DILIGENTE.

Antonio Giovinazzi, voto 6.5: la sua qualifica è superba, poi purtroppo le sue gomme non reggono. La strategia è disastrosa: due soste e mille difficoltà. RITORNO BRUSCO SULLA TERRA.

Kevin Magnussen, voto 4.5: la Haas soffrono terribilmente il Paul Ricard e si vede. DISTRUTTO.

Robert Kubica, voto 6.5: come al solito in qualifica le prende sonoramente da Russell, in gara però si riscatta e mette finalmente il giovane compagno dietro. IL RUGGITO DEL VECCHIO LEONE POLACCO.

George Russell, voto 5.5: prima insufficienza stagionale per il giovane talento che deve confrontarsi con un ottimo Kubica che stavolta lo batte. ABBAGLIATO.

Romain Grosjean, voto 5: conduce una gara nelle retrovie prima di ritirarsi. Più veloce comunque del compagno di squadra. POCO PATRIOTTICO.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: